Webinar sulla Blue Economy a Lisbona

L’Ambasciata d’Italia a Lisbona ha celebrato la Giornata Mondiale degli Oceani con un webinar dal titolo “BLUE Economy – Un Mare di Opportunità per le Relazioni Italia-Portogallo”. Obiettivo dell’iniziativa è stato presentare sfide e opportunità legate al mare così da favorire lo sviluppo di business e investimenti fra i due Paesi in questo settore.

L’evento – aperto dall’Ambasciatore d’Italia a Lisbona, Carlo Formosa – ha posto l’accento sull’importanza di affiancare alla green economy anche la dimensione della blue economy per garantire un futuro sostenibile, evidenziando il ruolo centrale dei mari per la salute del pianeta. Anticipando alcuni dei temi che saranno oggetto di discussione durante la Conferenza ONU sull’Oceano, che si terrà a Lisbona a partire dal prossimo 27 giugno, gli interventi hanno ribadito l’importanza dei mari per tutti i sistemi economici ed è stata sottolineata l’urgenza di adottare un approccio globale improntato sui principi della sostenibilità, del potenziamento della ricerca scientifica e della sicurezza marittima per far fronte alle minacce sempre più gravi che ne minano la sopravvivenza.

Il webinar è stato realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per il Portogallo, l’ICE – Agenzia e il Centro di Ricerca Universitario NOVA Ocean; hanno partecipato oltre 150 aziende italiane e portoghesi. Fra gli intervenuti, il Segretario Generale del Ministero dell’Economia e del Mare portoghese, João Rolo, e il Presidente della Camera di Commercio per il Portogallo, Santi Cianci.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale