Washington, celebrazione del 75° anniversario del programma Fulbright

L’Ambasciata d’Italia a Washington, DC e il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti celebreranno il 75° anniversario del Programma Fulbright con una tavola rotonda dal titolo “Il contributo dei borsisti Fulbright alla lotta al Covid-19”, nell’anno del 160° anniversario delle relazioni diplomatiche bilaterali.

Fin dalla sua istituzione nel 1948, il Programma ha contribuito notevolmente a favorire e rafforzare le relazioni tra l’Italia e gli Stati Uniti e oggi è di fondamentale importanza ai fini di potenziare le straordinarie relazioni che uniscono le persone delle nostre due nazioni.

Da quando la Commissione Fulbright USA-Italia è stata istituita nel 1948, più di 14.000 studenti, ricercatori e studiosi statunitensi e italiani hanno ricevuto borse di studio Fulbright nell’altro paese.

Interverranno l’Ambasciatrice d’Italia Mariangela Zappia e il Principal Deputy Assistant Secretary of State for Educational and Cultural Affairs, Matthew Lussenhop. Successivamente, i borsisti Fulbright con le loro presentazioni illustreranno i loro significativi contributi alla lotta al Covid-19 e come hanno affrontato e superato le sfide sociali, culturali ed economiche della pandemia. Modererà Paola Sartorio, Direttore Esecutivo, Commissione Fulbright USA-Italia.

Per ulteriori informazioni, contattare culturale.washington@esteri.it.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale