Votazione su destinazione delle restituzioni dei portavoce nazionali – RISULTATI

Di Movimento 5 Stelle:

Alle ore 22.00 di oggi martedì 10 maggio 2022 si è conclusa la consultazione in rete degli iscritti per deliberare sulla proposta di destinazione delle restituzioni dei portavoce nazionali per l’emergenza Ucraina.

Hanno partecipato alla votazione: 17.578

Alla domanda: “Sei d’accordo con la proposta di destinare la somma di 75mila euro, già raccolte per effetto delle restituzioni dei portavoce nazionali, alle spese di trasferimento aereo, di trasporto dell’ultimo miglio e di prima assistenza per un gruppo di 63 minori e loro accompagnatori provenienti da orfanotrofi dall’Ucraina, per il tramite dell’associazione Papa Giovanni XXIII?

Hanno risposto SI: 15.289 

Hanno risposto NO: 2.289

Siamo felici del risultato e di aver potuto contribuire a mettere in sicurezza questo gruppo di bambini, provenienti da vari orfanotrofi, che alla loro già fragile situazione hanno visto aggiungersi le atrocità della guerra.

Un ringraziamento speciale va ai portavoce che hanno personalmente seguito questo intervento umanitario, all’associazione Papa Giovanni XXIII che se ne è fatta carico, a tutta la rete di solidarietà che si è mossa intorno e ai funzionari del Ministero degli Affari Esteri.

Un esempio di collaborazione tra portavoce, terzo settore, enti e istituzioni che ha funzionato.

In questo momento il gruppo di bambini ha già attraversato il confine con la Polonia e domattina saliranno sul volo charter che li porterà in Italia.



FONTE : Movimento 5 Stelle