Votare subito legge salario minimo

Aumento dei salari nella Pubblica amministrazione e un voto sulla legge sul salario minimo.

Il Governo deve fare di più contro l’inflazione che può essere considerata come una tassa per i poveri. La situazione è grave: l’Ue ha rivisto al rialzo l’inflazione al 5,9 e l’Istat stima un aumento degli stipendi in Italia solo dello 0,8%.

Occorre aumentare i salari più bassi della Pubblica Amministrazione e votare subito la nostra legge sul Salario minimo che porterà 4-5 miliardi nell’economia reale a fronte di un investimento che potrebbe essere minimo per il Governo, semplicemente intervenendo sulla detassazione degli aumenti contrattuali. Bisogna continuare a intervenire su posizioni di rendita, speculazioni finanziarie ed extra-profitti per recuperare risorse per aziende in difficoltà



Di Gallo Luigi – Già Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati:

FONTE : Gallo Luigi – Già Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati