Vitalizio a Formigoni: M5S fa pressione per procedere con la sospensione

Secondo quanto pubblicato oggi da “Il Giornale”, si starebbe andando verso il ricorso in appello contro la sentenza della Commissione Contenziosa al Senato che ha restituito il vitalizio a Formigoni.

Una decisione che, al momento, è in capo al Segretario Generale del Senato, Elisabetta Serafin, che potrebbe decidere di rivolgersi al Consiglio di Garanzia per chiedere una sospensiva della decisione presa.

Ovviamente, il MoVimento 5 Stelle farà pressioni in sede parlamentare per procedere con la sospensione, soprattutto in un momento difficile come questo per il Paese e per i cittadini.

Mi auguro, in tal senso, che anche le altre forze politiche facciano altrettanto.

A proposito, il segretario della Lega Salvini, capopartito dei senatori Pillon e Riccardi, che hanno votato in commissione per il ripristino del vitalizio a un condannato per corruzione, ha qualcosa da dire su questa vicenda?

Cosimo Adelizzi