Vaccinazioni in tempi rapidi per superare l’emergenza

“Il presidente Fedriga lamenta la scarsa adesione alla campagna vaccinale da parte degli over 60. Comprendiamo e sottoscriviamo l’invito a vaccinarsi, ma bisogna anche considerare che c’è chi si è prenotato ad aprile e deve attendere giugno per la prima dose”. Lo sottolinea il capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Cristian Sergo.

“Alcune categorie vengono correttamente vaccinate nel giro di 24 ore dalla prenotazione – rimarca l’esponente pentastellato -, mentre far aspettare anche due mesi ad altre persone rischia di essere un messaggio controproducente”.

“Somministrare le dosi in tempi rapidi a chi si è prenotato tempestivamente potrebbe essere una sorta di promozione per la campagna vaccinale – conclude Sergo – e dimostrerebbe a tutti che vaccinarsi prima possibile è il modo migliore per superare l’emergenza”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia