UNIVERSITÀ: PASSO IN AVANTI VERSO MERITOCRAZIA

Dopo un impegno che va avanti ormai da anni, finalmente la proposta di legge di cui sono relatore e che prevede la riforma del reclutamento dei docenti universitari e maggiori tutele per i ricercatori compie un passo in avanti.

Ci auguriamo vivamente che la prossima settimana il testo base possa essere approvato in commissione Cultura, così da dare un’accelerata al percorso di questa norma così importante per il nostro sistema universitario.

Oggi la ministra Maria Cristina Messa ha condiviso lo spirito della proposta di legge che punta ad allineare il nostro sistema accademico con quello internazionale, in particolare valorizzando il merito di chi aspira alla carriera universitaria, garantendo maggiore trasparenza nei concorsi e riducendo l’età media di ingresso dei docenti.

È una buona notizia che ci avvicina al traguardo di far recuperare all’Italia la capacità di valorizzare le nostre migliori risorse e di realizzare un sistema di reclutamento eticamente ineccepibile.

Aiutaci a diffondere



Di Alessandro Melicchio:

FONTE : Alessandro Melicchio