UE, ONLINE NUOVA PIATTAFORMA MULTILINGUE PER LA CONFERENZA SUL FUTURO DELL’EUROPA

Sono intervenuto su Rai 2 a Punto Europa per parlare della nuova conferenza sul Futuro dell’Europa. Il MoVimento 5 Stelle
, sin dalla sua fondazione, ha messo al centro della propria azione la democrazia diretta e il coinvolgimento dei cittadini.
Siamo quindi soddisfatti della nascita della nuova piattaforma digitale multilingue che consentirà ai cittadini di contribuire alla Conferenza sul futuro dell’Europa con idee e proposte.

In questo modo si contribuirà a trasmettere una piena coscienza di quale ruolo rivesta l’Ue nelle decisioni che impattano sul futuro di tutti noi.
È necessario però che questa partecipazione cittadina sia reale e non solo annunciata. Per questo chiediamo che il Comitato esecutivo chiarisca come verranno selezionati gli spunti dei cittadini e se verranno inseriti nelle conclusioni che la Conferenza sul futuro adotterà.
Su questo tema non abbasseremo la guardia. I cittadini vogliono contare di più in Europa e il nostro compito come loro rappresentanti nelle istituzioni è far sì che ciò accada.

Mario Furore