Trasporti – Consiglieri M5S Lazio/F. Silvestri: Presentato emendamento per aumento fondi metro C

Roma, 16 dicembre – “Con un emendamento alla legge di Bilancio, a prima firma del capogruppo alla Camera, Francesco Silvestri, il Movimento 5 stelle ha chiesto di aumentare i fondi per l’ultimazione della Metro C di Roma, in vista del Giubileo 2025. Nonostante si tratti di un collegamento fondamentale per gli spostamenti dei cittadini, in una città che presenta notevoli problemi di viabilità, il Governo Meloni ha previsto una somma irrisoria per terminare quest’opera strategica che, a regime, costituirebbe un’alternativa in più all’uso di autoveicoli, andando ad incidere anche sull’inquinamento urbano”.

Così i consiglieri regionali del Lazio del Movimento 5 Stelle.

“Con l’emendamento – dichiara Francesco Silvestri – è stato chiesto lo stanziamento di 350milioni per ciascun anno 2023, 2024, 2025, in modo da velocizzare i tempi e ultimare quanti più lotti possibili prima del Giubileo. Ancora una volta questo Governo dimostra di essere completamente staccato dalla vita reale e dalle esigenze dei cittadini e concentrato com’è su aumento del tetto del contante, stop all’obbligo del pos, rimozione dei reati di peculato, corruzione e concussione dal regime ostativo e decreti anti-rave, dimentica quali sono le cose essenziali che nella quotidianità migliorano la vita delle persone”.

Continueremo le nostre battaglie, sui grandi temi come su tutte le storture che abbassano la qualità di vita e che questo Governo miope si rifiuta di prendere in considerazione”, concludono gli esponenti M5S alla Regione Lazio e il capogruppo alla Camera dei Deputati.



Di M5S Lazio:

FONTE : M5S Lazio