“Tracce/Huellas”, mostra sull’arte contemporanea italiana a Madrid

Una mostra su cinque decenni di arte contemporanea italiana sarà inaugurata all’Istituto Italiano di Cultura di Madrid il prossimo 23 febbraio. L’esposizione, “Tracce/Huellas. Opere della Galleria Giorgio Persano 1971-2021”, curata dallo stesso Giorgio Persano, resterà aperta al pubblico fino al prossimo 4 giugno. Propone una ventina di lavori di artisti italiani, partendo dai protagonisti dell’”arte povera”, una delle principali correnti artistiche del XX secolo, fino agli esponenti delle nuove tendenze dell’arte contemporanea. La mostra è realizzata sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia in Spagna.

“Questa straordinaria mostra – ha detto Marialuisa Pappalardo, direttrice dell’Istituto – viene presentata in occasione di Arco 2022. Per la sua storia e unicità nel panorama artistico internazionale, la galleria italiana Giorgio Persano è stata scelta dalla Fiera per celebrare i suoi 40 anni (+1). Fin dalla sua prima edizione, l’Istituto ha sostenuto la Fiera, presentando artisti italiani di diverse generazioni e movimenti, dall’arte povera alla transavanguardia, fino alle ultime tendenze artistiche, favorendo così il dialogo con il mondo dell’arte in Spagna”.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale