Torre Annunziata: Ascione può dimettersi prima

SI insedia la commissione di accesso al comune di Torre Annunziata. Sono stato tra i richiedenti, con l’allora prefetto Valentini ci fu subito l’intesa nel voler fermare l’illegalità paventata tra le mura del palazzo di governo cittadino. La commissione di accesso è un segnale forte, non si insedia se non si hanno abbastanza certezze rispetto agli episodi di connivenza riscontrati. E’ certo che da oggi quelle connivenze saranno al centro delle indagini attraverso cui si farà finalmente luce sulle ombre di un’amministrazione. Peccato che il sindaco non si fosse dimesso prima visto la sua gestione amministrativa del territorio ma è ancora in tempo. La commissione prefettizia avrà tutto il mio sostegno per accellerare segnali di legalità.



Di Gallo Luigi – Già Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati:

FONTE : Gallo Luigi – Già Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati