Una brutta giornata da vecchio regime

L’Italia indossa il frac e s’inchina al dragone giallo. Riparte la Via della Seta solo che invece della seta arriveranno gli arrosticini di cane e container pieni di spazzatura usa e getta... Read more »

Ma dove cazzo é Dibba?

Forse si sta solo scaldando in vista delle elezioni europee, forse ha altro da fare, forse ha perso interesse per la sporca politica. O forse qualcuno gli ha tappato la bocca. Sarebbe... Read more »

Il letale perbenismo a 5 stelle

I sondaggi saranno pure dopati, ma il Movimento è dato intorno al 20%. Davvero impressionante. Inutile girare la testa dall’altra parte. Bisogna capire il motivo e reagire. I vecchi partiti sono spariti... Read more »

L’altra guancia del Movimento

Dopo anni d’opposizione anche aspra, il Movimento si è messo il vestito della festa ed è entrato nei palazzi che contano sottovoce. Ha cioè preso il potere con senso di responsabilità e... Read more »

Orgoglio a 5 stelle

Il Movimento deve reagire, deve tirare fuori gli attributi e combattere voto per voto in vista delle elezioni europee. Non può arrendersi, non può attendere passivamente sperando che le europee vadano meglio... Read more »

DASPO a De Vito

Le caste del vecchio regime avevano censurato la legge Spazzacorrotti. L’avevano rilegata a cosina scontata e marginale pur di non riconoscere meriti al Movimento 5 Stelle. E questo nonostante l’Italia sia stata... Read more »

Buffonata jonica

Gli è andata male, la trappola non ha funzionato. I samaritani jonici speravano che Salvini non facesse sbarcare i migranti dalla nave. Speravano “li sequestrasse” in modo da scatenare un altro bordello... Read more »

Il ronzino Zingaretti

Le caste del vecchio regime hanno trovato il ronzino su cui puntare, Zingaretti. Giornali e televisioni lo stanno pompando di brutto. Il minimo ruttino che fa finisce in prima pagina, nei talk... Read more »