Superbonus 110% una imponente rivoluzione

Il Superbonus al 110% è un’imponente rivoluzione! In questo 2020 segnato in modo indelebile dal dramma del Coronavirus, questo provvedimento rappresenta un “bazooka” per consentire alla nostra economia di continuare a creare valore, come ha più volte sottolineato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro che è l’ideatore della misura.

Si tratta di un “shock” mirato, per dare nuovo impulso all’edilizia privata favorendo la sostenibilità: un meccanismo che consente di effettuare lavori antisismici e di efficientamento energetico ottenendo una detrazione superiore alla somma spesa o lo sconto totale in fattura cedendo il credito di imposta. Quindi case più sicure, virtuose ed efficienti, senza nessun esborso.

Ma come funziona il meccanismo del Superbonus al 110%?Chi fa un cappotto termico sulla sua abitazione o sostituisce l’impianto di riscaldamento con uno più efficiente può detrarre dalle tasse, in 5 anni, le spese sostenute più un ulteriore 10%. La detrazione al 110% si ottiene anche per lavori che riducono il rischio sismico degli edifici. Chi fa almeno uno di questi interventi trainanti potrà ottenere la detrazione del 110% anche su altri lavori come la sostituzione degli infissi, l’installazione di impianti fotovoltaici, batterie per l’accumulo di energia o colonnine di ricarica.



Di Francesca Businarolo:

FONTE : Francesca Businarolo