SUPERBONUS 110%: DA OGGI ON LINE LA GUIDA OPERATIVA

Il Superbonus è una misura che si è rivelata determinante non solo per gli interventi di efficientamento energetico, ma anche per le aree terremotate del Centro Italia, al fine di effettuare migliorie in chiave antisismica.

L’Agenzia delle Entrate ha messo a punto una guida operativa per l’uso combinato del Superbonus al 110% e del contributo di ricostruzione statale.

Iter più snelli, rendicontazioni e fatturazioni degli interventi più semplici e facilitazioni per l’accesso alle varie detrazioni: questa guida, traccia un percorso che renderà la vita meno complicata sia ai cittadini che alle imprese.

Ricordo che tra Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo, gli edifici resi inagibili dal sisma del 2016 sono circa 80mila: una platea potenziale molto vasta.

Come ulteriore strumento, c’è il Superbonus rafforzato per chi decide di non attingere alle risorse stanziate ad hoc per la ricostruzione: in questo caso, i tetti di spesa saranno più alti del 50%.

Con queste nuove agevolazioni, l’auspicio è di aprire un biennio intenso di nuovi cantieri e, nel frattempo, continuiamo a lavorare per la proroga del Superbonus a tutto il 2023, vitale per accrescere l’efficacia del provvedimento.

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/233439/Ricostruzione_post_sisma_Italia_Centrale_e_Superbonus_110%25.pdf/c5ea800b-09b1-925b-deae-f5ab19a10694?fbclid=IwAR2_jRD3d5O_BSd_4eAflacuB-5i22ri0U38FFvMTU5k0fo7ytFwLuW4ajo



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini