Su Piancavallo confusione che provoca danni

“Lo abbiamo già detto nei mesi scorsi e lo ribadiamo oggi: Piancavallo non merita di essere preso in giro”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella, intervenendo sulla situazione del comprensorio sciistico pordenonese.

“Stiamo assistendo a un assurdo rimbalzo di voci e notizie su cui le istituzioni non sanno mettere una parola definitiva – continua l’esponente pentastellato -. La vicenda degli investitori svizzeri è emblematica: ci sono? Non ci sono? Vogliono ancora investire? Hanno ritirato il progetto? E, purtroppo, Regione e Comune di Aviano non fanno che aggiungere confusione alla confusione”.

“La montagna pordenonese ha bisogno di Piancavallo per il suo sviluppo turistico e non possiamo pensare di assistere a questa situazione di incertezza ancora a lungo – conclude Capozzella -. Servono investimenti per migliorare l’offerta ricettiva e l’attrattività, non uno stallo continuo che sta provocando pericolosi danni”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia