STOP ALLE FRODI, TUTELA DELLA BIODIVERSITÀ E DEL BENESSERE ANIMALE: ECCO LE BATTAGLIE PER LA NUOVA PAC

STOP ALLE FRODI, TUTELA DELLA BIODIVERSITÀ E DEL BENESSERE ANIMALE: ECCO LE BATTAGLIE PER LA NUOVA PAC

Le trattative sulla nuova Pac, la Politica agricola comune dell’Unione europea, sono ripartite. La battaglia che abbiamo di fronte ha l’obiettivo in linea con le strategie Farm to fork ed EU Biodiversity, che a loro volta inglobano gli obiettivi del Green New Deal.

La prossima settimana in plenaria voteremo i Piani strategici della Pac. E insieme ad altri colleghi abbiamo presentato una serie di emendamenti.

Da membro dell’Animal Welfare Intergroup, ho spinto perché sia dato più peso al benessere animale: in tal senso, abbiamo presentato proposte che chiedono una stretta sui fondi per gli allevamenti intensivi e l’esclusione dei pagamenti ad attività basate sulla lotta degli animali.

Sul fronte delle frodi ai fondi agricoli, che ogni anno sottraggono decine di milioni di euro agli agricoltori onesti, abbiamo proposto un meccanismo di denuncia per le PMI e i piccoli e medi agricoltori per rivolgersi direttamente alla Commissione, nel caso in cui non abbiano una protezione adeguata, ad esempio, contro l’accaparramento di terreni agricoli da parte delle organizzazioni criminali.

Un altro nostro emendamento mira a istituire un sistema di informazione e monitoraggio in tempo reale, per avere un quadro preciso dell’aggregato dei mezzi finanziari distribuiti. La Commissione ha già segnalato la sua disponibilità a favorire l’istituzione di un tale sistema informatico. Infine, altri due emendamenti presentati mirano a rafforzare il nesso fra la ‘Farm to Fork Strategy’ e la tutela/promozione della biodiversità. Faremo il possibile in Plenaria perché su questi obiettivi l’Ue faccia passi decisi in avanti.

Ne va del nostro ambiente e della nostra salute. Ma anche del futuro dei nostri agricoltori.



dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale:

FONTE : Rosa D’Amato – Portavoce M5s nel Parlamento EU