Stiamo lavorando per migliorare l’Italia dei prossimi anni

Stiamo lavorando per migliorare l’Italia dei prossimi anni, ma contestualmente dobbiamo pensare al presente, mettendo da parte dibattiti surreali e polemiche da campagna elettorale. Non servono, non è il momento delle ideologie.
Sarò molto diretto: in settimana deve essere approvato il decreto Sostegni da 32 miliardi per aiutare tutti gli italiani in difficoltà. Dobbiamo concentrare le nostre forze su questo.

Vi dirò di più, bisogna andare oltre: dobbiamo già programmare anche un nuovo scostamento di bilancio.
Oltre ai 32 miliardi del prossimo decreto, servono altri fondi per contrastare l’emergenza e supportare imprese, lavoratori, partite iva, autonomi e famiglie. A loro è stato chiesto di fare sacrifici con ulteriori chiusure per fermare la diffusione del virus e a loro vanno dati aiuti concreti, con celerità.

Bisogna lavorare sodo.

Capisco bene cosa state vivendo, è un momento complicato, da oltre un anno ormai stiamo attraversando questo incubo, ma vi assicuro che ne usciremo. Il MoVimento 5 Stelle, come sempre, darà ascolto a tutti.

Luigi Di Maio