Stasera Riparte l’Italia in Lombardia, focus su imprese e sanità

Stasera Riparte l’Italia in Lombardia, focus su imprese e sanità

La Lombardia è il cuore dell’imprenditoria italiana. In che modo gli aiuti del governo hanno sostenuto le aziende e i lavoratori? E sul fronte sanitario, cosa non ha funzionato? Cosa avrebbero dovuto fare Fontana e Gallera per evitare che il Covid-19 si traducesse in una strage? Perché la Lega sceglie ogni giorno di fare un indegno scaricabarile anziché assumersi la propria responsabilità per esempio su ordinanze, come quella che ha mandato pazienti Covid-19 nelle Rsa, che hanno oggettivamente messo in seria difficoltà i lombardi? Di questo e tanto altro parleremo durante la quarta tappa in Lombardia del “Riparte l’Italia”, il nostro tour virtuale tra le regioni italiane. Ci saranno video con le vostre storie e risponderemo alle vostre domande.

Si confronteranno sul nostro palco virtuale il viceministro dello Sviluppo Economico Stefano Buffagni e il sottosegretario agli Affari Esteri Manlio Di Stefano con i parlamentari Simona Nocerino e Giovanni Currò insieme ai sindaci Francesco Sartini (Vimercate) e Angelo Cipriani (Sedriano): bonus per le partite Iva, prestiti garantiti dallo Stato, il patto per l’Export, aiuti a fondo perduto, cassa integrazione. Faremo un punto importante su come questo governo ha sostenuto l’imprenditoria lombarda.

E poi il capitolo sanità con gli scandali legati a Roberto Formigoni, Fabio Rizzi per arrivare al governo regionale guidato da Attilio Fontana. Importanti testimonianze su questa emergenza Covid-19: il nostro capo politico Vito Crimi parlerà della sua Brescia.

I consiglieri regionali Marco Fumagalli, Gregorio Mammì e Dario Violi spiegheranno cosa è successo in Regione insieme ai parlamentari Gianmarco Corbetta, già consigliere regionale in Lombardia, Alberto Zolezzi e l’europarlamentare Eleonora Evi, con un punto sulle tematiche ambientali e il green new deal.

Vi aspettiamo a partire dalle 20.30 sulla pagina Facebook del MoVimento 5 Stelle.

A stasera!