START UP ITALIANE CON CRESCITA RECORD

Record di start up con le misure messe in campo dal governo a guida Giuseppe Conte, che ha puntato su nuovi strumenti a favore delle piccole imprese innovative.

I risultati del lavoro fatto sono chiari: nei primi 8 mesi del 2021, nonostante gli effetti legati alla pandemia, in Italia si è registrato un record di nascite di start up, più di 3mila, con un +50% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, quando comunque le nuove imprese innovative erano state 2mila.

Grazie alla nostra iniziativa, durante i governi Conte I e II, è stato istituito il Fondo nazionale innovazione da 1 miliardo di euro di dotazione iniziale, gestito dalla Cassa Depositi e Prestiti, che ha poi lanciato otto fondi tematici, di cui uno chiamato proprio Fondo rilancio start up. Così come si deve a quella esperienza di governo, la creazione della Fondazione Enea Tech da 500 milioni di euro: di fatto il primo Fondo italiano di trasferimento tecnologico.

È stato un lavoro importante, che oggi premia e consente al tessuto produttivo di presentarsi pronto a cogliere le occasioni della ripresa.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini