Spiagge, confermate nel Lazio 9 Bandiere blu

Presentato oggi il report nazionale 2020 ‘Bandiere blu’. Scopri quella più vicina a te!

Oggi è stato presentato il report 2020 sulle ‘Bandiere blu’ in Italia, redatto ogni anno dall’ong internazionale Fondazione per l’Educazione Ambientale (FEE) e che assegna i riconoscimenti ai Comuni marinari e lacustri con le acque più pulite e il maggior rispetto dell’ambiente.

Il Lazio in particolare vede confermate anche quest’anno le sue 9 bandiere blu, vincitrici dell’edizione dell’anno scorso. Ecco quali sono: Anzio e lago di Bracciano, per quanto riguarda la provincia di Roma; a Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Sperlonga, Gaeta, in territorio pontino e all’isola di Ventotene.

Un’ottima notizia in vista di un’estate 2020 alle prese con la Fase 2 dell’emergenza coronavirus, visto che sarà una stagione balneare che, molto probabilmente, ci vedrà poter andare al mare solo nella nostra regione, o per la quale viene sin da ora incoraggiato il cosiddetto ‘turismo di prossimità’, privilegiando cioè le mete geograficamente più vicine a noi, per ridurre gli spostamenti, e agevolare così, nel caso specifico del turismo balneare della nostra regione, la fruizione delle spiagge del litorale laziale.

A questo proposito, abbiamo chiesto una Commissione congiunta Turismo e Trasporti, dove proporremo il rafforzamento e lo sviluppo dei trasporti pubblici locali verso località particolarmente attrattive, sia montane che marine, attraverso un piano organizzato che preveda corse anche nei fine settimana.

Dobbiamo consentire a tutti i cittadini del Lazio di poter raggiungere queste mete turistiche, con la garanzia della sicurezza per la propria salute!

L’articolo Spiagge, confermate nel Lazio 9 Bandiere blu proviene da M5S Lazio.



Di M5S Lazio:

FONTE : M5S Lazio

(Visited 1 times, 1 visits today)