Sicurezza, giovedì inizio audizioni su riforma polizia locale

Questi mesi di emergenza sanitaria e sociale hanno confermato il ruolo fondamentale della polizia locale per il successo delle politiche di sicurezza sul territorio. Anche per questo, giovedì 28 maggio inizieranno in commissione le audizioni su otto proposte di legge per la riforma della polizia locale. La legge quadro risale a più di trent’anni fa e nelle ultime legislature sono falliti tutti i tentativi di riforma. Dobbiamo arrivare presto a una nuova legge che valorizzi il lavoro di chi in ogni comune garantisce sicurezza e decoro.

I punti qualificanti della proposta del MoVimento 5 Stelle sono il riconoscimento dello svolgimento di lavori particolarmente faticosi e pesanti e l’istituzione di una specifica classe di rischio equivalente al trattamento previsto per gli appartenenti alle forze di polizia statali. Sono richieste fatte da decenni, che noi abbiamo ascoltato per evitare che a difendere la nostra sicurezza ci siano operatori di serie A e operatori di serie B.



Di Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali:

FONTE : Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali

(Visited 1 times, 1 visits today)