SICUREZZA. DELEGAZIONE M5S INCONTRA IL QUESTORE AGRICOLA: “L’ATTENZIONE SU VIALE GRAMSCI (E NON SOLO) RESTA ALTA”

SICUREZZA. DELEGAZIONE M5S INCONTRA IL QUESTORE AGRICOLA: “L’ATTENZIONE SU VIALE GRAMSCI (E NON SOLO) RESTA ALTA”


“Due telecamere in viale Gramsci. Altre tre nel parco XXII Aprile. Controlli rafforzati con volanti di sera e di notte. Monitoraggi h24 delle strade”. La deputata del MoVimento 5 Stelle Stefania Ascari e la consigliera M5S modenese Enrica Manenti espongono alcuni punti trattati lunedì pomeriggio nell’ufficio del questore Maurizio Agricola.

“Abbiamo domandato di essere ricevuti in Questura forti delle richieste dei cittadini – spiegano le esponenti pentastellate – che da tempo lamentano un clima d’insicurezza. Il caso di viale Gramsci rappresenta la punta dell’iceberg. L’ambulante minacciato ieri con un coltello al Novi Sad, in pieno giorno, dimostra che l’attenzione sul tema non può mai abbassarsi”.

A fronte delle richieste avanzate dalla delegazione pentastellata, le risposte sono state considerate esaustive. “Il questore Agricola ci ha illustrato le azioni messe in campo per garantire la sicurezza a Modena – proseguono Ascari e Manenti -. Azioni coordinate di settimana in settimana presso un tavolo con tutte le forze dell’ordine.

Abbiamo presentato le sollecitazioni del territorio e le nostre richieste sono state accolte. Siamo soddisfatti dell’incontro e continueremo a monitorare il tema della sicurezza in modo costruttivo, nel nome dei diritti dei cittadini”.



Di Modena 5 Stelle:

FONTE : Modena 5 Stelle