Senegal; Sereni, conclusa visita: “Partenariato che riguarda anche giovani e imprese”

Si è conclusa la visita della Vice Ministra Marina Sereni in Senegal.

A Dakar la Vice Ministra ha incontrato diversi Ministri del Governo senegalese e i rappresentanti delle Nazioni Unite per l’Africa occidentale, con i quali ha affrontato i principali aspetti della collaborazione bilaterale in ambito politico, economico e di sviluppo. In particolare la Vice Ministra ha incontrato la Ministra degli Esteri e, accompagnata da rappresentanti di Confindustria Assafrica e di ANCE, i Ministri dell’Economia, delle Finanze e dell’Energia. Di particolare rilievo gli appuntamenti legati alla cooperazione allo sviluppo con il Senegal.

La Vice Ministra ha infatti firmato due accordi per il finanziamento di progetti educativi e di inclusione professionale di giovani e donne per un valore di 16 milioni di euro. Ha inoltre visitato progetti dell’AICS volti a potenziare le capacità mediche e l’assistenza sociale nella periferia di Dakar. La visita ha previsto infine momenti di incontro con le ONG italiane attive in Senegal e con le associazioni della società civile senegalese impegnate nella difesa dei diritti delle donne.

“Il ricco partenariato fra Italia e Senegal riguarda non solo i nostri due Governi, ma anche imprese e giovani, e punta a favorire sempre maggiori opportunità di creare ricchezza e sviluppo fra i nostri due Paesi” ha dichiarato la Vice Ministra.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale