Scuola, Ministero manda Commissari a Milano: “Intervento doveroso”.

Scuola, Ministero manda Commissari a Milano: “Intervento doveroso”.

Bene ha fatto il ministro dell’istruzione ad inviare una task force per accelerare le nomine dei supplenti.

Si tratta di un intervento doveroso, utile a ristabilire ordine una situazione mal gestita da parte di Bussetti a tal punto da rendere impossibile ai funzionari di procedere rapidamente alle nomine.

L’invio dipende quindi dall’incapacità della Lega: le graduatorie erano pronte per tempo, la lentezza di Milano non è giustificabile e non è imputabile ai dipendenti, che al contrario vanno ringraziati, ma a chi ha responsabilità dirigenziali. L’ufficio scolastico, guidato dall’ex Ministro leghista Bussetti, evidentemente è stato usato per ostacolare la ripresa delle attività scolastiche. 

È grave che la Lega, in una situazione di gravissima emergenza per il Paese, lavori solo per sabotare ogni iniziativa del Governo.

Le risorse inviate dal Miur hanno lavorato molto bene con i funzionari dell’ufficio scolastico e le procedure sono state correttamente instradate.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa