Scuola, dal Piano Estate oltre 700.000 euro per 53 istituti molisani

Dopo più di un anno di restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19, la socialità tra studenti riparte con il Piano Estate. Il Governo ha stanziato oltre 700.000 euro per ben 53 scuole molisane. L’iniziativa promuove varie attività di apprendimento in gruppo, che gli istituti attiveranno per l’intera stagione estiva e anche oltre!

Nei giorni scorsi il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il decreto di riparto che destina alle scuole italiane 150 milioni di euro previsti dal decreto Sostegni, nell’ambito del Piano Scuola Estate 2021.

Per il Molise sono a disposizione 708.260 euro per 53 scuole: 512.169 euro per 40 istituti della provincia di Campobasso e 196.09 euro per 13 istituti della provincia di Isernia.

I finanziamenti stanno arrivando alle scuole statali interessate proprio in questi giorni, sono distribuiti in base al numero degli alunni frequentanti e potranno essere utilizzate entro il 31 dicembre 2021.

Queste risorse serviranno a supportare le istituzioni scolastiche statali per attività che potenzino l’offerta formativa extra curricolare degli studenti.

L’obiettivo, infatti, è quello di migliorare le loro competenze di base, il consolidamento delle discipline, la promozione di attività di recupero della socialità e della vita di gruppo dei ragazzi, nel periodo che intercorre tra la fine dell’anno scolastico e l’inizio di quello nuovo.

Il Piano prevede tre fasi. La prima è dedicata a rinforzare l’apprendimento attraverso laboratori, scuola all’aperto e studio di gruppo. La seconda al recupero della socialità attraverso attività di aggregazione e socializzazione in modalità Campus che comprenderanno educazione motoria musica, arte, scrittura creativa, educazione alla cittadinanza, alla sostenibilità e all’imprenditorialità, potenziamento delle competenze scientifiche e digitali. La terza fase comincerà a settembre e sarà incentrata sull’accoglienza.

Insomma, sono risorse importanti per riprendere per mano i nostri ragazzi e accompagnarli sulla strada di una didattica basata sulla condivisione e su competenze sempre più allargate: proprio ciò che serve al Molise, e all’Italia intera, per ripartire.

L’elenco degli istituti molisani beneficiari del finanziamento, con relativo importo:

  •  OMNICOMPRENSIVO CAMPOMARINO: € 12.752,58 
  •  S.C. SAN MARTINO IN PENSILIS:€ 16.767,28
  •  I.C. CAMPOBASSO JOVINE F.: € 13.500,41
  •  I.C. CAMPOBASSO ” MARIO PAGANO”: € 6.966,69
  •  I.C. CAMPODIPIETRA M.T. CALCUTTA: € 12.811,62
  •  “G. BARONE” BARANELLO: € 8.855,96
  •  ISTITUTO COMPRENSIVO “MATESE” (Vinchiaturo): € 10.036,75
  •  I.C. RIPALIMOSANI “ALIGHIERI”: € 12.614,82
  •  I.C. CERCEMAGGIORE – A. MANZONI: € 8.639,48
  •  ISTITUTO COMPRENSIVO “V. CUOCO” (Petacciato): € 9.013,40
  •  OMNICOMPRENS LARINO “MAGLIANO”: € 18.184,23
  •  “F. AMATUZIO-PALLOTTA” (Bojano): € 17.908,71
  •  “COLOZZA” (Campobasso): € 17.770,95
  •  “PETRONE” (Campobasso): € 18.577,83
  •  “D’OVIDIO” (Campobasso): € 13.775,93
  •  “MONTINI” (Campobasso): € 17.436,39
  •  “RICCIARDI” (Palata): € 7.970,36
  •  ISTITUTO COMPRENSIVO BERNACCHIA (Termoli): € 14.858,33
  •  ISTITUTO COMPRENSIVO BRIGIDA (Termoli): € 14.681,21
  •  SCHWEITZER (Termoli): € 14.818,97
  •  DIFESA GRANDE (Termoli): € 13.598,81
  •  IST. SUPERIORE “MARIO PAGANO” (Campobasso): € 14.897,69
  •  ISTITUTO OMNICOMP. STATALE (Casacalenda): € 10.017,07
  •  I.I.S.S. LOMBARDO-RADICE (Bojano): € 10.764,91
  • “G. BOCCARDI” (Termoli): € 12.988,74
  •  “L. PILLA” (Campobasso): € 10.568,11
  •  IISS ALFANO DA TERMOLI: € 16.905,04
  •  “E. MAJORANA” (Termoli): € 18.853,35
  •  I.S.I.S. “PERTINI” (Campobasso): € 21.470,77
  •  CPIA CAMPOBASSO: € 8.757,56
  •  IST. OMNICOMP. GUGLIONESI: € 13.736,57
  •  LICEO STATALE “G. M.GALANTI” (Campobasso): € 14.425,37
  •  IST. OMNICOMP. “SCARANO” (Trivento): € 10.095,79
  •  L.SCIENTIFICO “A. ROMITA” (Campobasso): € 17.495,43
  •  L.SCIENTIFICO “M.PAGANO” (Campobasso): € 2.420,63
  •  IST. OMNICOMPR. – S. CROCE DI MAGLIANO: € 14.779,61
  •  IST OMNICOMP. DEL FORTORE RICCIA-S. ELIA: € 15.035,45
  •  I.P.S.E.O.A.-I.P.S.A.R. “F. DI SVEVIA” (Termoli): € 17.416,71
  •  IST. OMNICOMPRENSIVO (Montenero di Bisaccia): € 12.280,26
  •  IST. TEC. PER IL SETTORE TECNOLOGICO (Campobasso): € 17.416,71
  •  I.C. “MOLISE ALTISSIMO ” (Carovilli): € 9.603,79
  •  IST.COMP. COLLI A VOLTURNO: € 17.121,52
  •  IST. COMP. “GIOVANNI XXIII” (Isernia): € 18.597,51
  •  IST.COMPR. ST. “LEOPOLDO PILLA”: € 14.858,33
  •  IST. COMP. “COLOZZA” (Frosolone): € 13.894,01
  •  IST OMNICOM. G D’AGNILLO (Agnone): € 13.933,37
  •  DON GIULIO TESTA (Venafro): € 12.752,58
  •  IST.COMPRENSIVO”S.G.BOSCO” (Isernia): € 26.174,27
  •  ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO “A. GIORDANO” (Venafro): € 13.283,93
  •  ISIS “MAJORANA/FASCITELLI” ISERNIA: € 17.790,63
  •  ISIS “FERMI/MATTEI” ISERNIA: € 13.362,65
  •  ISIS “CUOCO/MANUPPELLA” (Isernia): € 13.087,14
  •  C.P.I.A. (Isernia)€ 11.630,82



Di MoVimento 5 Stelle Molise:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Molise