Scovati i responsabili della marea nera alla foce dell’Agnena

Scovati i responsabili della marea nera alla foce dell’Agnena

Ricorderete tutti questa foto. Fece il giro del web e fece indignare tutti, oggi grazie alle indagini sono stati scovati i colpevoli.

Stamattina è stato sequestrato un allevamento con oltre 670 bovini a Capua.

Fondamentale l’intervento in volo dell’elicottero del settimo Nucleo Carabinieri di Pontecagnano, a cui va il mio ringraziamento, il quale, dall’alto è riuscito ad individuare un deposito sul suolo nudo di enormi cumuli di letale proprio lungo la sponda del canale Agnena per una lunghezza di circa 250 metri ed una larghezza di 6 metri.

La gestione dell’azienda sarà affidata ad un amministratore nominato dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, il quale dovrà garantire l’osservanza delle norme in tema di gestione dei liquami prodotti dalle bufale.

Ringrazio i Carabinieri della Forestale e la Guardia Costiera di Castelvolturno per il sequestro svolto stamane, l’intervento di oggi è una risposta chiara e netta a chi inquina il nostro territorio.



Lettori:
1

Condividi questo articolo



Di Salvatore Micillo:

FONTE : Salvatore Micillo

(Visited 3 times, 1 visits today)