Sconti carburanti, aiuti solo a famiglie davvero bisognose

“Si arrivi a un regime di sconti che aiuti solo le famiglie che davvero ne hanno bisogno, utilizzando le altre risorse non su fonti fossili ma per la transizione ecologica”. Lo afferma la consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, Ilaria Dal Zovo, dopo il voto in aula sulla relazione del Comitato per la legislazione, il controllo e la valutazione sulla clausola valutativa della legge che prevede gli sconti sui carburanti.

“Il dato che deve fare riflettere – continua Dal Zovo – è quello secondo cui vengono stanziati oltre 5 milioni di euro per coloro che percepiscono contributi di circa 50 euro all’anno. Una cifra che non cambia certo la vita delle famiglie e che conferma come il ‘turismo del pieno’ verso la Slovenia, ripreso dopo la riapertura dei confini, resta un fenomeno diffuso. Nonostante gli sconti, fare rifornimento oltre confine rimane conveniente e si abbina anche ad altri acquisti”.

“Si continuano a investire risorse regionale sulle fonti fossili mentre ci sono cittadini che ancora aspettano il bonus per l’acquisto della macchina elettrica, L’auspicio – conclude Dal Zovo – è che l’annunciata nuova norma sui carburanti vada nella direzione di garantire contributi sui carburanti soltanto alle famiglie che davvero ne hanno bisogno e che non hanno la possibilità di sostituire la propria vettura”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia