Scandalo Mose: Matteoli condannato, deve dimettersi

Lo scandalo Mose si è concluso con la sentenza del presidente del Tribunale di Venezia Stefano Manduzio, che ha condannato per corruzione l’ex ministro all’Ambiente e alle Infrastrutture Altero Matteoli a 4 anni e alla confisca di 9.575.000 euro.

Matteoli deve dimettersi

Alla luce di quanto disposto dai magistrati chiediamo che l’ex ministo Matteoli si dimetta da presidente Commissione Trasporti. “Altero Matteoli si dimetta dall’incarico di presidente della Commissione Trasporti al Senato. Pur confidando nell’azione della magistratura per il prosieguo del processo, riteniamo quest’atto doveroso per un evidente questione di opportunità politica. Proprio relativamente ai primi elementi emersi dall’inchiesta giudiziaria sul Mose, già nel 2013 il MoVimento 5 Stelle richiamava il Ministero dei Trasporti alla necessità di attivare gli opportuni controlli e verifiche. Un’altra prova che le principali grandi opere in Italia vadano controllate e revisionate da cima a fondo, vista la corruzione dilagante in parlamento. Ed è quello che farà il Governo 5 stelle”.

L’articolo Scandalo Mose: Matteoli condannato, deve dimettersi proviene da Massimo De Rosa.



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Massimo De Rosa : http://www.massimoderosa.it/scandalo-mose-matteoli-condannato-deve-dimettersi/