SANITA’, M5S: “LABORATORI ANALISI RIVOLI E PINEROLO, SAITTA SI PRESENTA SENZA DATI E ANNUNCIA UNA MEZZA RETROMARCIA. VOGLIAMO UN DOCUMENTO SERIO”

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

Laboratori analisi di Rivoli e Pinerolo, l’assessore Saitta si presenta a mani vuote in Commissione regionale, annunciando una parziale retromarcia sul piano di accentramento. 

Avevamo chiesto un approfondimento in Commissione Sanità sul progetto antieconomico e penalizzante per i cittadini dell’ASL TO3 di spostare le analisi al Mauriziano di Torino. L’Assessore non è stato in grado di fornire nessun dato che possa giustificare una riorganizzazione del genere, nonostante avessimo chiesto, anche con una mozione a prima firma Davide Bono, una precisa analisi costi-benefici.

Ciò nonostante, viene annunciata la promessa di rivedere entro fine anno la delibera di revisione della rete dei laboratori analisi riguardante l’ASL TO3: evidentemente i dati non sono così a favore della riorganizzazione, i cittadini si sono resi conti dei disagi prodotti da questa revisione ed ora si pensa ad una exit strategy. 

Curiosa la posizione del centrodestra. Prima, sotto la Giunta Cota, ha partorito la delibera 50 2013 che ha prodotto tutta la riorganizzazione, ora si oppone sia alla delibera che alla rivisitazione della stessa per quanto riguarda la sola ASL TO3.

Continueremo a monitorare la situazione finché non sarà presentata la delibera in Commissione e salvaguardato il diritto alla cura dei nostri concittadini.

Davide Bono, Consigliere regionale M5S Piemonte

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte

Federico Valetti, Consigliere regionale M5S Piemonte



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte

Potrebbe interessarti anche: