San Paolo, ciclo di incontri su autrici italiane

L’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo ha organizzato un ciclo di incontri su autrici di letteratura italiana. Il primo appuntamento è per il prossimo 8 marzo e tratterà delle “Donne nel Medioevo”.

Il programma, curato da Valentina Cantori, si chiama “Ripensare il canone: scrittrici italiane dalle origini al XX secolo” e intende presentare al pubblico brasiliano artiste di prosa e poesia poco conosciute e riconosciute, spesso relegate ai margini dei percorsi letterari. Recuperare le opere di scrittrici che influenzarono la cultura italiana ed europea è un compito necessario per riconsiderare il panorama della storia della letteratura, dell’arte e del pensiero, mettendo in luce i loro importanti contributi.

Fra i temi al centro degli incontri (l’ultimo è previsto per il 26 aprile), che si terranno su piattaforma Zoom in lingua portoghese: “Il Rinascimento e la corte”, “Matilde Serao e le donne del suo tempo”, “Una donna: Sibilla Aleramo”, “Il corpo delle parole: la poesia di Amelia Rosselli”.

La partecipazione è gratuita ma il termine per le iscrizioni è il 3 marzo 2022.

Per prenotarsi cliccare qui



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale