Salute. Grazie a M5S in Sicilia farmaci gratis per la cura dell’endometriosi

Lo prevede una norma proposta dal deputato regionale Antonio De Luca: “Un passo di civiltà per la nostra Regione”. 

“La Sicilia consentirà la prescrivibilità in esenzione dei farmaci anti infiammatori per le donne affette da endometriosi. Il dolore non guarda le fasce di reddito e deve avere la possibilità di curarsi tanto una donna che ha la possibilità economica di poter acquistare i farmaci, quanto una donna che non ha questa capacità economica. Si tratta di un grande passo di civiltà per la nostra Regione”.

A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle e componente della Commissione Salute all’Ars Antonio De Luca proponente dell’emendamento che prevede la prescrivibilità in esenzione all’interno del codice 063 dei farmaci per la cura dell’endometriosi, una patologia che colpisce le donne altamente invalidante e sempre più diffusa.

“Dopo l’approvazione della legge sull’endometriosi – spiega De Luca – oggi è stato compiuto un passo concreto, per centinaia di donne siciliane che patiscono dolori lancinanti a causa di questa patologia poco conosciuta e quindi spesso diagnosticata tardivamente in stato avanzato. Il legislatore regionale deve proseguire nel percorso virtuoso intrapreso e investire risorse nella prevenzione e nella formazione dei medici in modo da consentire una diagnosi sempre più precoce, unico vero mezzo di contrasto alla patologia” – conclude De Luca.




Di sicilia5stelle:

FONTE : sicilia5stelle