RUBAVANO I SOLDI ALL’ATAC. ARRESTATI IN UNDICI

Di Francesca Flati:

Undici guardie giurate, addette al trasporto e alla vigilanza dei biglietti di parcometri e biglietterie Atac, sono state arrestate perché sottraevano banconote e monete dai distributori automatici.

Attraverso alcuni stratagemmi e approfittando dell’obsolescenza delle macchine emettitrici di biglietti, gli indagati rubavano banconote e monete. La media del guadagno illecito per ciascuno si è aggirato intorno ai 250 / 500 euro a testa al giorno. Si tratta di ulteriori risorse sottratte ad Atac che già sta combattendo gli incivili che non pagano il biglietto. Oltre al danno la beffa, quindi.

C’è da dire che Atac ha già iniziato ad investire nello sviluppo dei pagamenti elettronici. 1000 parcometri sono stati già aggiornati e permettono il pagamento con carta di credito. Speriamo che questa pratica si diffonda presto per evitare così l’obsoleto trasporto di denaro contante.

#atac #trasportopubblico #roma #legalità