Roma nel cuore.

Roma nel cuore. - M5S notizie m5stelle.com

di Andrea Severini

Grazie per tutti i messaggi di affetto che stiamo ricevendo, non smetterò mai di ringraziarvi.
Abbiamo perso non ci sono dubbi,
ci porteremo sempre nel cuore questi anni difficili ma allo stesso tempo fantastici.
È stato un onore poter servire la nostra città,
Virginia lo ha fatto con tutta la forza e l’energia possibile, non ha mai smesso di impegnarsi per migliorare e migliorarsi.
Evidentemente non siamo riusciti a trasmettere alle persone quello che è stato fatto in questi anni, dispiace tanto.
Roma aveva bisogno di continuità,
spero che il nuovo sindaco non distrugga tutto quello che di buono troverà.
E posso assicurare che è molto.
Auguro al nuovo sindaco di lavorare come ha fatto lei,
di spegnere la luce del Campidoglio per ultimo come ha fatto lei,
di prendere decisioni scomode senza badare al consenso come ha fatto lei,
di combattere il malaffare come ha fatto lei,
di ascoltare come ha fatto lei,
di metterci la faccia sempre come ha fatto lei,
di lavorare per il bene di tutti e non di pochi come ha fatto lei.
Una guerriera accetta la sconfitta.
Non la tratta con indifferenza, non tenta di trasformarla in Vittoria.
Ella è amareggiata dal dolore, della perdita, soffre all’indifferenza.
Dopo aver passato tutto ciò, si lecca le ferite e ricomincia tutto di nuovo.
Una guerriera sa che la guerra è fatta di molte battaglie, ella va avanti.
Paulo Coelho.
Roma nel cuore.