Virginia Raggi: equità e mobilità sociale. Roma è la città di tutti.

Roma è la città di tutti. Una metropoli che in tutti i suoi quartieri – dal centro alle periferie – deve saper garantire ai cittadini qualità della vita, rigenerazione urbana, lavoro, sviluppo, inclusione.

Con questa visione del futuro Roma partecipa al MIPIM di Cannes, il più grande evento europeo del settore immobiliare. La Capitale ha uno stand dedicato in cui presenta agli investitori internazionali i progetti di sviluppo urbanistico per il prossimo decennio.

Come già accaduto nell’ambito del C40 – il network delle capitali mondiali che vede la città in prima linea – Roma presenta un nuovo modello di sviluppo: un modello che punta sulla riqualificazione delle aree urbane esistenti e spesso abbandonate, in una stretta sinergia fra potere pubblico e impresa privata.

L’obiettivo è quello di trasformare interi quartieri per creare la metropoli del futuro: un luogo che, pur nella specificità delle singole aree che la compongono, ospiti dappertutto imprese, centri di ricerca, incubatori di start-up, infrastrutture e mezzi per la mobilità sostenibile, spazi di cultura e di aggregazione. La città diventa essa stessa strumento di equità e mobilità sociale. #RomaLaCittàDiTutti

Virginia Raggi