RISPOSTA ALL’INTERROGAZIONE SUL BLOCCO DEI LAVORI ANTI-EROSIONE SULLE SPIAGGE DI VADA

RISPOSTA ALL’INTERROGAZIONE SUL BLOCCO DEI LAVORI ANTI-EROSIONE SULLE SPIAGGE DI VADA

Da circa 3 settimane, a cavallo tra gennaio e febbraio 2020, i lavori sembravano fermi, con grande preoccupazione degli operatori balneari. Abbiamo quindi inviato agli atti un’interrogazione per conoscere i motivi dell’interruzione dei lavori e le tempistiche per la realizzazione del progetto.

L’Assessore Brogi ha risposto con la premessa che è la regione Toscana che gestisce e coordina i lavori del ripascimento e della realizzazione dei pennelli, qualche ritardo sarebbe dovuto all’ordinanza della capitaneria di porto e al maltempo, sono state poi eseguite delle ricognizione dei fondali per verificare la presenza di ordigni bellici e reperti archeologici.

La previsione circa i tempi di esecuzione comunicata all’Assessore è stata di 184 giorni lavorativi con interruzione durante la stagione balneare, fine lavori a Dicembre 2020.

Non resta che sperare che i tempi dei lavori siano rispettati, ma che sopratutto non arrechino disagi o disturbi alla stagione turistica, noi terremo un focus continuo su questo.

#m5s #rosignano #vada #spiagge #turismo #erosionecostiera



Di Movimento 5 Stelle Rosignano:

FONTE : Movimento 5 Stelle Rosignano

(Visited 1 times, 1 visits today)