Risorse Miur per tre istituti di Crispiano

Risorse Miur per tre istituti di Crispiano - m5stelle.com - notizie m5s

Gli istituti scolastici Morante, Severi e Mancini di Crispiano riceveranno dal ministero dell’Istruzione i fondi per l’apprendimento a distanza, una pratica didattica di fondamentale importanza per non perdere il legame scuola-ragazzi nonostante l’emergenza sanitaria in corso.

A livello nazionale sono 85 i milioni stanziati, a livello regionale 6,8 milioni, mentre a Crispiano all’I.I.S.S. Morante spettano 12.389,16 euro, all’I.C. Severi 7.758,29 euro, infine alla Mancini 7.598 euro.

Gli obiettivi delle risorse sono principalmente tre: consentire alle scuole crispianesi di dotarsi immediatamente di piattaforme e di strumenti digitali utili per l’apprendimento a distanza, o di potenziare quelli già in dotazione, mettere a disposizione degli studenti meno abbienti, in comodato d’uso gratuito, dispositivi digitali individuali per la fruizione delle piattaforme e degli strumenti, nonché per la necessaria connettività di rete, e formare il personale scolastico sulle metodologie e le tecniche per la didattica a distanza.

Per quanto riguarda i criteri utilizzati per la ripartizione delle risorse, il ministero dell’Istruzione ha pensato di concentrarsi su due indicatori, utilizzati in differenti percentuali in base agli obiettivi: il numero degli studenti derivanti dall’Anagrafe nazionale degli studenti rilevato per l’anno scolastico 2019-2020, e lo status socio-economico delle famiglie degli studenti – dato ESCS, come rilevato dall’INVALSI.

Sebbene tutto il Paese stia subendo ormai da settimane gli effetti negativi dell’epidemia da Coronavirus, a livello sanitario, sociale ed economico, la scuola prova a non fermarsi e strumentalizza in positivo l’emergenza per promuovere l’innovazione didattica tra i ragazzi!

#LaScuolaNonSiFerma



Di Alessandra Ermellino M5S:

FONTE : Alessandra Ermellino M5S