Riforma polizia locale, vicini al primo ok al testo unificato

Oggi i relatori Maurizio Cattoi e Simona Bordonali hanno presentato il testo della riforma della polizia locale che presto sarà votato in commissione. L’impegno di donne e uomini della polizia locale merita un nuovo quadro normativo in linea con le nuove esigenze di sicurezza. Non possiamo rimanere fermi a una legge del 1986. Grazie a questo nuovo testo riconosciamo il ruolo della polizia locale con un maggiore coordinamento con le forze di polizia, con una specifica classe di rischio, con precise dotazioni e con decisivi investimenti su formazione e previdenza. La proposta stanzia 120 milioni per la riforma, di cui 20 già inseriti nell’ultima manovra grazie a un emendamento del MoVimento 5 Stelle. Il testo prevede tra l’altro anche l’accesso alle banche dati pubbliche utili allo svolgimento del servizio di polizia locale e il collegamento con il 112.

Qui il testo 

Download (PDF, 579KB)



Di Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali:

FONTE : Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali