Rifiuti AstraZeneca: il modello del caos alimenta disinformazione e paure

Per il Dg Welfare Pavesi il rifiuto del vaccino AstraZeneca da parte dei cittadini è un fenomeno importante. Per l’assessore al Welfare Letizia Moratti invece le rinunce sono irrisorie.

Confusione, caos e disorganizzazione rappresentano anche oggi l’unico modello che i vertici regionali in grado di proporre.

Dovrebbero governare il piano vaccinale ma, a quanto pare, non sanno di cosa parlano, smentendosi l’uno con l’altro. In questo modo altro non fanno se non alimentare la confusione, la disinformazione e la paura dei cittadini.

Quando invece dovrebbero convincere con informazioni corrette e rassicurare con un’organizzazione funzionante. Evidentemente non sono in grado di garantire né l’uno né l’altra.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa