RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI: DA OGGI SI APRE UNA NUOVA FASE PER LA VITA DEMOCRATICA NEL PAESE

RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI: DA OGGI SI APRE UNA NUOVA FASE PER LA VITA DEMOCRATICA NEL PAESE

Lo straordinario risultato del referendum conferma ancora una volta come il MoVimento 5 Stelle abbia saputo interpretare la volontà dei cittadini: avere un parlamento più efficiente, tagliare i costi della politica e rendere i parlamentari ancora più rappresentativi diventando veri portavoce degli elettori.

Gli italiani con un voto partecipato e consapevole hanno approvato la riduzione del numero dei parlamentari, una riforma costituzionale votata con un ampio consenso anche dalle forze politiche in Parlamento.

Da oggi si apre dunque una nuova fase per la vita parlamentare e democratica nel Paese, una fase di grande responsabilità ma anche una grande occasione per migliorare il nostro assetto istituzionale.

La riduzione dei parlamentari costituisce infatti un primo tassello a cui devono seguire ulteriori indispensabili riforme: per questo è importante continuare su questo tracciato fino al termine della legislatura.

Adesso abbiamo il compito di rendere sempre più solide le basi della nostra democrazia, lavorando affinché le Camere possano rispondere efficacemente alle istanze della collettività e giocare quindi il loro ruolo centrale nel sistema costituzionale. 



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini