RIDERS, M5S: INDAGINI PROCURA MILANO RENDONO EVIDENTE NECESSITA’ DI TUTELE CONTRATTUALI ADEGUATE A TIPO DI ATTIVITA’

in Uncategorized

10 minuti fa

0 Visite

L’indagine della Procura di Milano a tutela dei riders, estesa su tutto il territorio nazionale, rende evidente quanto sia necessario arrivare quanto prima ad una forma di tutela adeguata, in grado di garantire delle condizioni di lavoro dignitose per i ciclo-fattorini.

Come Movimento 5 stelle abbiamo messo in campo delle azioni politiche per tutelare questa giovane categoria, riconoscendo ai riders le tutele previste per il lavoro dipendente. Dalle indagini emerge infatti che sono oltre 60mila i lavoratori che dovranno essere assunti come lavoratori coordinati e continuativi, ovvero dei parasubordinati. Il nostro lavoro deve proseguire in questa direzione: garantire diritti e tutele adeguate a questa categoria, in linea con la specificità della loro attività’. 




Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini