RIAPERTURA SP19 NOTO-PACHINO

RIAPERTURA SP19 NOTO-PACHINO

“L’apertura al traffico della bretella che collega la provinciale Noto-Pachino all’autostrada è una buona notizia per la viabilità siracusana ed in particolare della zona sud. La soluzione che alla fine è stata adottata, segue quell’indicazione che avevamo dato sin dalle prime battute di questa vicenda, mal gestita in avvio da Regione e Cas in primo luogo”. A dirlo sono i parlamentari Paolo Ficara e Filippo Scerra (M5s) e il deputato regionale, Stefano Zito (M5s). “Avere avuto il buon senso di ascoltare quella proposta è un bel segnale di collaborazione, anche nei confronti di quei territori che rischiavano l’isolamento e che, anche tramite il comitato cittadino e gli attivisti del Movimento 5 Stelle, sono invece riusciti a levare forte la loro voce fino a Palermo. E questo grazie anche all’attenta mediazione della Prefettura di Siracusa”, ricordano gli esponenti cinquestelle.

“Abbiamo incontrato diverse volte il comitato cittadino che ha esposto le ragioni del no alla chiusura della provinciale senza alternative, raccogliendone le istanze poi tradotte in svariati solleciti alla Regione”, ricordano Ficara, Scerra e Zito. “È lecito ora attendersi che ogni sforzo venga concentrato sulla incompiuta Siracusa-Gela. Regione e Consorzio Autostrade Siciliane si concentrino sul completamento dell’autostrada sperando che il cantiere possa riprendere presto a pieno regime. Spingendosi fino nel ragusano, nessuno pensi di aver fatto qualcosa di straordinario”, il monito degli esponenti cinque stelle.



Di Movimento 5 stelle Siracusa:

FONTE : Movimento 5 stelle Siracusa

(Visited 1 times, 1 visits today)