REDDITODICITTADINANZA: I BENEFICIARI CHE TROVANO UN LAVORO DI BREVE DURATA NON NE PERDONO IL DIRITTO

L’emendamento del Movimento 5 Stelle alla Manovra 2020, che introduce la sospensione del Reddito di Cittadinanza quando chi lo percepisce trova un’occupazione limitata nel tempo, è stato inserito per incoraggiare i percettori della misura ad accettare le proposte di lavoro di breve durata.

Con questa modifica il Reddito di Cittadinanza viene “congelato” durante l’attività lavorativa dei beneficiari, assicurando loro un sostegno economico quando ritornano in possesso dei requisiti senza però dover presentare una nuova domanda per richiederlo: tutto ciò al fine di snellire le procedure, renderle più efficienti e tutelare i cittadini alla scadenza del contratto di lavoro.

A 7 mesi dall’entrata in vigore della legge sul Reddito di Cittadinanza, oltre un milione di nuclei familiari hanno ricevuto un sostegno economico dallo Stato e di questi circa 600mila sono famiglie con bambini, ragazzi e disabili: grazie alla nostra misura il tasso di povertà si è ridotto del 60%, mentre l’intensità è diminuita dell’1,5%.

Inoltre la disoccupazione quest’anno si è fermata al 9,7%, un punto in meno rispetto allo stesso periodo del 2018, mentre i consumi delle famiglie sono aumentati, in particolare nella Grande distribuzione organizzata.

E anche le stime della Banca d’Italia vanno in questa direzione, secondo le quali il Reddito di Cittadinanza dovrebbe avere nel contrasto alla povertà un impatto di tre volte superiore rispetto ad altri strumenti del passato, con un effetto moltiplicatore che farebbe ripartire i consumi e recuperare un clima di fiducia nei cittadini.

Non abbiamo la bacchetta magica e sappiamo che per recuperare anni e anni di ritardo e politiche inadeguate serve tempo, ma i dati parlano chiaro: siamo sulla strada giusta.

REDDITODICITTADINANZA: I BENEFICIARI CHE TROVANO UN LAVORO DI BREVE DURATA NON NE PERDONO IL DIRITTO - M5S notizie m5stelle.com

L’articolo REDDITODICITTADINANZA: I BENEFICIARI CHE TROVANO UN LAVORO DI BREVE DURATA NON NE PERDONO IL DIRITTO sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini