Recovery: approvato il parere in commissione Agricoltura

Senza alcun voto contrario, come commissione Agricoltura della Camera abbiamo espresso parere favorevole al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Tra le nostre condizioni, abbiamo posto l’accento sulla necessità di investire sull’ammodernamento di macchinari e impianti, di puntare all’innovazione tecnologica, di favorire le energie rinnovabili, lo sviluppo del biometano agricolo e l’estensione del Superbonus 110% alle aziende agricole ed agrituristiche. Tutto ciò nell’ottica di una sana economia circolare, che è uno dei punti identitari del MoVimento 5 Stelle. 

Abbiamo introdotto interventi diretti a favorire la ricomposizione fondiaria e volti al recupero di aree incolte, anche al fine di potenziare l’agricoltura biologica e accrescere la produzione nazionale di cereali e proteine vegetali.

Inoltre, tra l’altro abbiamo premuto sulla previsione di uno specifico stanziamento, al di fuori delle risorse del Fondo europeo per lo sviluppo agricolo e rurale, al fine di rimboschire e tutelare il patrimonio forestale e incrementare le risorse per la resilienza dell’agrosistema irriguo.

Qui il documento approvato👉 shorturl.at/fqBV0



Di Paolo Parentela:

FONTE : Paolo Parentela