QUANDO UN POLITICO RESTITUISCE I SOLDI ALLA COLLETTIVITÀ

Di Tiziana Ciprini:

QUANDO UN POLITICO RESTITUISCE I SOLDI ALLA COLLETTIVITÀ
**VEDERE PER CREDERE**

Eravamo abituati a vedere politici che rubavano soldi alla collettività. Poi dal 2013, con l’entrata del M5S in Parlamento, abbiamo iniziato a vedere abitudini diametralmente opposte!

Il MoVimento 5 Stelle da sempre lotta contro i privilegi. Per questo noi parlamentari destiniamo parte del nostro stipendio ad iniziative di pubblica utilità che abbiano un impatto positivo sulla vita dei cittadini.

Fino ad ora, nel l’espletamento dei miei mandati elettorali, ho restituito alla collettività
192.196,44 EURO (centonovantaduemila e centonovantasei virgola quarantaquattro euro).

La scorsa legislatura abbiamo restituito complessivamente oltre 23 milioni di euro al fondo del microcredito.
Quest’ultima restituzione, di 6 mila euro, l’abbiamo dedicata invece alle popolazioni colpite dalle alluvioni, versando i soldi nel fondo della Protezione Civile.

Invito i deputati e i senatori delle altre forze politiche a fare lo stesso! #Copiateci e AbituateVi al cambiamento!

L’articolo QUANDO UN POLITICO RESTITUISCE I SOLDI ALLA COLLETTIVITÀ sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



FONTE : Tiziana Ciprini