Campagna “Prossima fermata Roma” sarà lanciata in 15 città italiane

Il turismo è uno dei comparti che più ha sofferto per le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, che ha fortemente limitato gli spostamenti e svuotato le città. Per noi è un settore prioritario e farlo ripartire è uno degli obiettivi che ci siamo posti, soprattutto a seguito della pandemia che ha cambiato le abitudini di viaggio e imposto il rispetto di misure di distanziamento e sicurezza.

In un momento come questo occorre recuperare la fiducia dei viaggiatori e sostenere le imprese del settore. Per questo abbiamo pensato a una campagna pubblicitaria per attirare visitatori provenienti dall’Italia e dall’Estero. Si chiama “Prossima fermata Roma” e sarà lanciata in 15 città italiane per promuovere il turismo di prossimità e negli aeroporti statunitensi per favorire il ritorno degli stranieri, in vista della prossima stagione estiva.

Come ha evidenziato la Sindaca Virginia Raggi, Roma deve ritornare a essere la regina del turismo nazionale e internazionale. Grazie a queste iniziative di comunicazione e marketing, contiamo di attrarre flussi di visitatori sia dall’Italia che dall’Estero, nel rispetto delle regole e promuovendo anche il nostro bollino “Rome Safe Tourism”, garanzia di conformità delle strutture ricettive agli standard di sicurezza richiesti per la prevenzione del contagio da Covid-19.

Un invito rivolto anche a chi c’è già stato e ne ha nostalgia, a chi ama l’arte, la storia e stare all’aria aperta. Per vedere la città come se fosse la prima volta e scoprire in sicurezza la sua grande bellezza.


Carola Penna M5S Consigliere Capitolino