Prosegue il #TerreInMotoTour: tappa a Monteforte Irpino

Prosegue il #TerreInMotoTour: tappa a Monteforte Irpino - M5S notizie m5stelle.com

Prosegue il #TerreInMotoTour, la mia iniziativa che intende coinvolgere gli amministratori locali per approfondire le tematiche relative alla ricostruzione post terremoto 1980, alla luce dei 237 milioni di euro sbloccati da un mio emendamento in Legge di Bilancio. Si tratta di fondi relativi alla legge n. 219/1981, a due Decreti MIT e una Delibera CIPE per la ricostruzione di 384 comuni campani.

Questa mattina ho visitato Monteforte Irpino, dove ho incontrato il sindaco Costantino Giordano, il vice-sindaco, l’assessore ai lavori pubblici, rappresentanti dell’ufficio tecnico e Chiara Motta, consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle che ha promosso l’incontro.

Grazie al confronto con gli amministratori e i tecnici del Comune di Monteforte ho avuto modo di chiarire che, oltre ai 161.000€ relativi ai residui della Banca d’Italia, hanno a disposizione altri 580.000€ relativi a due decreti del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, uno del 2008 e l’altro del 2010. I finanziamenti sbloccati dal mio emendamento, infatti, riguardano 4 capitoli di finanziamento: uno relativo ai residui in Banca d’Italia, due relativi a decreti del MIT e uno relativo a una delibera del CIPE.

Si è trattato di un incontro molto proficuo, dal quale sono venuti fuori spunti interessanti su come velocizzare e moltiplicare la capacità di spesa, ad esempio utilizzando parte dei fondi per mettere a punto progetti che permettano di accedere ad ulteriori finanziamenti.

Penso che questa serie di incontri possa rappresentare un ottimo esempio di collaborazione tra le varie istituzioni, con una condivisione di conoscenze e di idee che permetterà ai comuni campani di spendere i fondi e di farlo in modo adeguato alle esigenze infrastrutturali presenti.

È una grande occasione per chiudere una storia lunga 40 anni, per questo mi sono impegnato a seguire l’evolversi dei provvedimenti legislativi approvati dal Parlamento inaugurando una nuova stagione di dialogo con tutte le amministrazioni locali interessate.

Sto incontrando Sindaci di centro sinistra e di centro destra, a conferma del metodo di far politica del M5S che mette al centro i bisogni e lavora con chi vuole impegnarsi a costruire una risposta.

Spero che questo capitolo, finora interessato da ritardi infiniti, possa finalmente concludersi entro la fine dell’attuale legislatura.

Nelle prossime settimane proseguirò il tour visitando Forchia e Cervinara. È possibile consultare il calendario del #TerreInMotoTour sul mio sito o sulle mie pagine social.



Di Generoso Maraia – Movimento 5 Stelle:

FONTE : Generoso Maraia – Movimento 5 Stelle