Proposta per degli Stati Generali immediati, aperti e democratici

Proposta per degli Stati Generali immediati, aperti e democratici

Ecco una bozza di proposta sul come organizzare gli Stati Generali del MoVimento 5 Stelle. Facciamo in modo che parta subito questo processo di riorganizzazione e nella maniera più partecipata possibile in modo che siano coinvolti tutti gli attivisti e i nostri gruppi locali.

Io avevo fatto una bozza già a gennaio, ho preso alcune delle vostre osservazioni che vi riassumo in questo documento che potete trovare qui in allegato. Poi penseremo alle proposte di strutture e di programmi del Movimento 5 Stelle. Anche lì ho molte idee che ho raccolto in questi anni sui territori e a livello istituzionale. Intanto però concentriamoci sul come farli e a farli velocemente perché ne frattempo succederanno cose importanti e soprattutto c’è da decidere come spendere i PRESTITI, cioè i soldi del Recovery fund che sono somme che dovranno restituire le generazioni successive e che vanno spesi in maniera intelligente e con l’occhio di una nuova leadership del Movimento 5 Stelle che per ora non esiste. E’ un vero e proprio cronoprogramma. Fatelo vostro.

Il documento è apposta in word così che possiate scaricarlo, condividerlo, modificarlo e costruirlo insieme. CLICCARE IL RIQUADRO ROSSO!



dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale:

FONTE : Ignazio Corrao