PROPONIAMO UN “PIANO ESTATE 2020” PER IL BENESSERE DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI ED UN SUPPORTO ALLE FAMIGLIE

PROPONIAMO UN “PIANO ESTATE 2020” PER IL BENESSERE DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI ED UN SUPPORTO ALLE FAMIGLIE

L’emergenza epidemiologica legata alla diffusione del COVID-19, ha reso necessario un distacco sociale, i bambini e i ragazzi hanno trascorso più di 2 mesi in casa, e con la Fase 2, ritorna la necessità di conciliare le possibilità lavorative per i genitori con il contesto familiare; l’estate alle porte non sarà per molte famiglie occasione di vacanza come lo era negli anni passati, molti lavoratori ad esempio avranno esaurito le ferie perché utilizzate durante il periodo di distacco.

In questo contesto, è urgente elaborare una strategia che ponga come focus il benessere dei bambini e dei ragazzi nel periodo estivo, soprattutto quelli più svantaggiati, alleggerendo il carico delle famiglie ed in particolare delle donne, a cui è spesso affidata in via esclusiva l’attività di cura dei più piccoli, non conciliabile facilmente con il ritorno al lavoro.

Le strategie di ripartenza a livello del nostro territorio dovranno mantenersi nel quadro nazionale, ma è necessario che la nostra Amministrazione si attivi per fornire proposte operative, ad iniziare dalla fruizione dei suoi spazi e dalla ridefinizione delle sue funzioni nell’ambito dei servizi erogati; tutto questo è possibile, se ci sarà una volontà generale di avanzare proposte per ridefinire l’uso degli spazi pubblici, del sistema dei trasporti, degli ambiti ricreativi, culturali e sportivi.

Noi proponiamo, con una Mozione, di elaborare un “Piano Estate 2020”, funzionale a perseguire le finalità e le priorità sopra richiamate; in particolare attivando da subito una relazione con le diverse realtà del nostro territorio che possono essere coinvolte nel progetto e convocando la Commissione consiliare afferente con i soggetti coinvolti per illustrare tempi e modalità di attuazione del suddetto “Piano Estate 2020”;

Pensiamo che sia indispensabile censire e coordinare tutte quelle realtà che hanno storicamente offerto strutture e risorse per offrire opportunità per il tempo vacanza dei bambini e dei ragazzi, coinvolgere nel progetto le reti di volontariato, le associazioni sportive, stabilire i criteri per gli spazi utilizzabili per il progetto, tenendo conto dei nuovi criteri di sicurezza imposti dalle indicazioni ministeriali per la Fase 2, prevedere nell’ambito del progetto il tema dell’alimentazione responsabile (coinvolgendo associazioni territoriali, che garantiscano pasti preparati tenendo conto di una alimentazione equilibrata e tramite prodotti di filiera corta), individuare idonei criteri di mobilità per garantire gli spostamenti funzionali a raggiungere i diversi spazi (facilmente raggiungibili a piedi dai bambini).

La nostra è una proposta ambiziosa, anche complessa, ma è possibile metterla in pratica, un Piano per il benessere dei bambini e dei ragazzi, un supporto alle famiglie, è certamente realizzabile, e noi confidiamo in un adesione generale, ogni contributo in questa direzione sarà prezioso.

Qui la Mozione

#m5s #rosignano #pianoestate2020 #supportoallefamiglie #benesseredeifigli



Di Movimento 5 Stelle Rosignano:

FONTE : Movimento 5 Stelle Rosignano

(Visited 1 times, 1 visits today)