Primarie campo progressista. Avviato da Catania il tour “Amunì” di Barbara Floridia

Entusiasmo e partecipazione nelle scorse ore a Catania in occasione del primo degli incontri che la candidata per il Movimento 5 Stelle Barbara Floridia alle primarie del Campo progressista sta organizzando in lungo e in largo per la Sicilia. In un noto locale di Piazza Currò a Catania, Floridia e i portavoce del Movimento 5 Stelle a tutti i livelli, hanno incontrato attivisti M5S e cittadini spiegando loro le modalità di partecipazione a quello che rappresenta il primo esperimento di democrazia partecipata che porterà all’individuazione del candidato alla presidenza della Regione per il centro sinistra. Quello di Catania è stato il primo di una serie di incontri che la stessa Floridia ha battezzato “Amunì”, classica locuzione dialettale siciliana con la quale si indica la partenza o l’inizio di un movimento. È quindi partita e va già a pieno regime la macchina organizzativa delle primarie del campo progressista che porterà il 23 luglio al voto (on line e nei 32 gazebo distribuiti nel territorio siciliano) per la scelta del candidato alla carica di presidente della Regione. É on line il sito www.presidenziali22.it, all’interno del quale si trova il link che permette la registrazione per il voto nella piattaforma telematica Sky Vote o per votare nei gazebo. L’invito è ovviamente quello di registrarsi sul sito con pochissimi clic e divenire protagonisti della scelta del candidato alla presidenza per il centro sinistra. 

Ecco un breve video del primo incontro avvenuto a Catania

https://fb.watch/e7N-U4NInO/



Di sicilia5stelle:

FONTE : sicilia5stelle