Precarie condizioni del fabbricato che ospita l’Istituto Alberghiero: intervenire SUBITO

L’Istituto in è situato in un fabbricato che ha bisogno di manutenzione, è un dato che non può essere negato: le infiltrazioni dal tetto interessano le Aule, e diversi studenti hanno recentemente segnalato nuove infiltrazioni, tanto che alcuni locali sono mantenuti chiusi perché inagibili a causa di umidità ed estese efflorescenze di muffe.

Ma è anche un’Istituto che rappresenta un’eccellenza didattica per il territorio, dove gli Studenti ed il Personale Scolastico frequentano e lavorano con grande impegno e professionalità.

Quanto sopra riportato può far dubitare che la causa delle infiltrazioni possa avere cause strutturali ben più gravi del semplice ristagno di foglie negli scarichi delle acque meteoriche dal tetto, ed i lavori avviati dalla Provincia, poi interrotti da troppi mesi ad oggi, devono assolutamente riprendere, con la massima solerzia.

A chiederci di intervenire in Consiglio Comunale sono stati gli stessi Studenti, che hanno sollecitato anche l’Amministrazione Comunale, e che evidentemente non possono più sopportare lo stato di “degrado” né il protrarsi dello stop alla manutenzione del fabbricato.

Noi, assieme alla lista civica Rosignano Nel Cuore, abbiamo raccolto l’impegno, presentando un Ordine del Giorno, per sollecitare l’amministrazione provinciale a riprendere i lavori di restauro dell’edificio, e per impegnare i presidenti delle Commissioni Consiliari competenti a richiedere alla Dirigente Scolastica la possibilità di concordare un accesso all’Istituto in oggetto per un’ispezione finalizzata a documentarne il reale stato. 

Purtroppo chi amministra il nostro Comune, pur riconoscendo la necessità ed il bisogno di interventi ulteriori per risolvere i problemi urgenti di ristrutturazione dell’Istituto Alberghiero, evidentemente soddisfatti di quanto fin qui fatto, hanno RESPINTO incredibilmente il nostro atto, IMPEDENDO DI FATTO anche la possibilità di un’ispezione da parte dei nostri Consiglieri.

Ancora una volta, non si vuol “riconoscere” la realtà se a presentarla sono le opposizioni, con un atteggiamento strumentale e ambiguo, si preferisce RESPINGERE un Ordine del giorno il cui contenuto è a sostegno degli Studenti e del Personale scolastico, un’atteggiamento inaccettabile, che va contro proprio agli Studenti ed al Personale, non certo a chi propone l’Atto.

L’impegno a sollecitare l’amministrazione provinciale a riprendere i lavori di restauro dell’edificio era doveroso e noi lo rinnoviamo: non importa se il nostro Atto è stato respinto in modo strumentale, Il Sindaco si renda parte attiva per sollecitare i lavori presso la Provincia.

Il Link all’Atto



Di Movimento 5 Stelle Rosignano:

FONTE : Movimento 5 Stelle Rosignano